Privacy

Privacy e informativa sull’uso dei dati

Questa Policy per la Privacy è stata aggiornata l’ultima volta il 23 maggio 2018

L’AGGIORNAMENTO DELLA POLICY SULLA PRIVACY È TESO A RENDERLA MAGGIORMENTE CHIARA E COMPRENSIBILE, GARANTENDONE CONFORMITÀ AL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI (GDPR) DELLA UE, IN VIGORE DAL 25 MAGGIO 2018. QUESTO AGGIORNAMENTO NON HA IN OGNI CASO APPORTATO MODIFICHE SOSTANZIALI ALLA MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI GIÀ IN ESSERE, ALLINEATE ALLE NORMATIVE MAN MANO VIGENTI.

Emozioni & Soluzioni di Paola Biondi (ES), società che gestisce il sito Psicologiagay.com (PG), garantisce il rispetto della vigente disciplina in materia di protezione dei dati personali fornendo le seguenti informazioni circa il trattamento dei dati comunicati o comunque raccolti nel corso della navigazione sul presente sito.

1. Tipologie di dati raccolti

Raccogliamo diversi tipi di dati, come le informazioni da te immesse, dati fiscali o provenienti da partner di contenuto e/o servizio terzi, alle quali ti colleghi.

1.1 Dati generati dall’accesso al sito

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di PG acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali riguardanti ad esempio indirizzi IP, sistema operativo utilizzato, tipo di device di browser utilizzati per la connessione, ecc…, che non sono accompagnati da alcuna informazione personale. Tali dati sono utili per:

  1. ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito;
  2. gestire esigenze di controllo delle modalità di utilizzo dello stesso;
  3. accertare responsabilità in caso di ipotetici reati informatici.

La base giuridica che legittima il trattamento di tali dati è la necessità di rendere utilizzabili le funzionalità del sito a seguito dell’accesso dell’utente, nonché poter rispondere alle Autorità competenti in caso di ipotetici reati informatici.

Qui sotto spieghiamo uno per uno alcune delle modalità di acquisizione e trattamento dei dati relativi ai servizi di Psicologiagay.com, alcuni dei quali si basano su servizi terzi della cui policy per la privacy ti forniamo i relativi link.

  1. Cookies
  2. Newsletter
  3. Uso del modulo contatti e dei dati inseriti in commenti e messaggi
  4. Tracciamento dei dati di navigazione nel sito
  5. Retargeting

Cookies

I cookies sono informazioni che i siti registrano sulla memoria del computer, smartphone o tablet che usi per navigare: possono servire a vari scopi, fra cui salvare le tue preferenze, permetterti di acquistare prodotti da un e-commerce, riconoscerti quando torni sul sito.

Su questo sito, uso dei cookie tecnici per:

  • ricordare se ti ho informato dell’esistenza dei cookies, o se invece devo ricordarti che li usiamo e invitarti a leggere questa informativa;
  • ricordare se ti ho proposto di iscriverti alla newsletter negli ultimi 60 giorni, per non disturbarti più in caso io l’abbia già fatto.

Newsletter

Almeno una volta al mese scriviamo una newsletter per:

  • mandare materiali utili sulle tematiche LGBT+: post, video,ebook, eventi;
  • raccontare cose sperimentate nella mia vita professionale, storie di persone che si sono rivolte ai nostri servizi (in forma anonimizzata), post su notizie o articoli scientifici inerenti l’identità sessuale, e ogni tanto anche errori da cui abbiamo imparato qualcosa che può tornarti utile;
  • avvisarti se ci sono in agenda eventi interessanti e occasioni in cui ci possiamo incontrare.

Per iscriverti, puoi usare il modulo messaggi della pagina Newletter

La newsletter è gestita con GetResponse e il tuo indirizzo email viene memorizzato sui server di GetResponse e, periodicamente, nei backup effettuati delle proprie liste. Qui puoi leggere la privacy policy di GetResponse e qui puoi verificare come GetResponse sia conforme agli obblighi previsti dal GDPR.

GetResponse, come ogni piattaforma per la gestione di newsletter, ci dà informazioni su chi apre le newsletter e clicca sui link; usiamo queste informazioni per capire se stiamo scrivendo cose interessanti per chi legge, e regolarci di conseguenza. Per tua informazione:

  • se non vuoi che chi ti manda una newsletter sappia che l’hai aperta, leggi la newsletter senza scaricare le immagini;
  • se non vuoi che i tuoi clic sui link di una newsletter vengano tracciati, copia i link, meglio ancora se dalla versione in solo testo, e aprili direttamente nel browser.

La titolare del trattamento dei dati è la dott.ssa Paola Biondi (trovi i riferimenti e recapiti in fondo a questa pagina); non cediamo il tuo indirizzo email a nessun altro, per nessun motivo (a meno che tu non ci dia l’autorizzazione per farlo); puoi smettere di ricevere la newsletter in qualunque momento, attraverso il link che trovi in fondo a ciascun messaggio.

Uso del modulo contatti e dei dati inseriti in commenti o contatti

Se ci scrivi dalla pagina Contatti usiamo i tuoi dati per risponderti, e così se ci invii un messaggio di posta elettronica o lasci un commento a un post. I tuoi dati restano memorizzati nell’archivio di posta elettronica (Gmail), nel database del sito (ospitato su Siteground.com) se si tratta di commenti e nei backup. La titolare e responsabile del trattamento dei dati, che non sono ceduti a nessun altro a meno di avere la tua autorizzazione a farlo, è la dott.ssa Paola Biondi.

Se nel tuo messaggio hai dichiarato di voler ricevere aggiornamenti su quello che faccio, o se hai inserito i tuoi dati nel modulo presente alla pagina Newsletter vieni inserito/a nella mailing list di Psicologiagay.com (vedi alla voce Newsletter).

Navigazione nel sito

ES, per migliorare il servizio e ottimizzare l’uso per i/le propri/e utenti, vuole conoscere quante persone leggono il sito, quante pagine vengono aperte, da dove provengono i lettori, e cose simili.

Per avere questi dati, usiamo Google Analytics, che è un ottimo servizio gratuito fornito da Google; abbiamo impostato Google Analytics in modo che il tuo indirizzo IP venga anonimizzato, attraverso l’azzeramento dell’ultima parte dell’indirizzo stesso.

Le informazioni generate dal cookie di Google Analytics sull’utilizzo del sito web da parte tua (compresa la prima parte del tuo indirizzo IP) vengono quindi trasmesse a Google e depositate presso i suoi server negli Stati Uniti. Google usa queste informazioni per tracciare e esaminare l’uso del sito da parte dei visitatori, e fornire questi dati, in forma aggregata e mai collegati alla tua identità, attraverso i report di Analytics e i suoi altri servizi informativi (es. Google Trends).

Google potrebbe trasferire queste informazioni a terzi nel caso in cui questo sia imposto dalla legge o nel caso in cui si tratti di soggetti che trattano queste informazioni per suo conto; l’informativa su privacy e uso dei dati di Google Analytics è qui.

Usiamo i dati delle analytics per capire meglio cosa ti piace e cosa non ti interessa, e per migliorare i contenuti di questo blog.

Se non vuoi essere “tracciato/a”, nemmeno in forma anonima, da questo o da altri siti che usano Google Analytics (ce ne sono milioni online…), puoi scaricare il componente aggiuntivo per disattivare l’invio dei dati di navigazione a Google Analytics: funziona con i browser più diffusi, ed è distribuito gratuitamente da Google.

Retargeting

In questo sito uso il pixel Facebook per fare retargeting, cioè per farti vedere su Facebook della pubblicità coerente con pagine che hai già visitato.

Alcuni ritengono che si tratti di una pratica invasiva; io personalmente preferisco vedere pubblicità che mi interessa piuttosto che cose di cui non mi importa nulla, e comunque cerco di stare attenta a non insistere fino a diventare molesta 🙂

Il retargeting utilizza i cookies, e i tuoi dati di navigazione non vengono collegati alla tua identità e ai tuoi dati personali.

1.2 Dati forniti volontariamente dall’utente

L’utente può inoltre fornire ulteriori dati personali attraverso:

  • l’iscrizione alla newsletter di PG (vai al punto Newsletter per saperne di più);
  • la compilazione di form (moduli) per l’accesso a risorse e/o servizi e/o iniziative;
  • la pubblicazione di commenti a contenuti su PG.

Tali dati vengono raccolti e trattati per le seguenti finalità:

  1. per lo svolgimento delle attività di relazione con il cliente in base agli accordi contrattuali, per l’erogazione di prodotti e servizi, per verificare direttamente l’esperienza di utilizzo di PG;
  2. per finalità amministrative e per l’adempimento di obblighi di legge quali ad esempio quelli di natura contabile, fiscale, o per dar corso a richieste dell’autorità giudiziaria;
  3. per l’invio di comunicazioni, via email e/o sms, su nostre attività / iniziative.

La base giuridica che legittima il trattamento è l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso. Nei casi espressamente indicati la base giuridica è il consenso liberamente fornito dall’interessato.

1.3 Dati raccolti su piattaforme di terzi

ES, al fine di erogare all’utente il miglior servizio possibile, si avvale di alcune piattaforme di terzi, su cui l’utente – nell’ambito della fruizione di prodotti e servizi di PG – può rilasciare sue informazioni. In particolare:

  1. GetResponse (www.getresponse.it): piattaforma per l’invio delle comunicazioni email che consente di rilevare l’apertura di messaggi, i click effettuati sui link, i tipi di browser e device usati per la fruizione del contenuto ricevuto. Inoltre fornisce una piattaforma per gestire eventi online sincroni,che prevede la registrazione dei dati di accesso all’aula, la registrazione dei log sulla qualità di partecipazione all’evento. Qui puoi leggere la privacy policy di GetResponse e qui puoi verificare come GetResponse sia conforme agli obblighi previsti dal GDPR. Per maggiori informazioni vai al punto Newsletter
  2. Siteground (www.siteground.com): hosting che ospita il sito di Psicologiagay.com, il relativo db e ogni file legato a contenuti e funzionamento dello stesso. Tutte le info relative alle policy di Siteground sono qui, mentre a questo link trovi una spiegazione sull’adeguamento di Siteground alla nuova normativa europea (GDPR).
  3. Dropbox (www.dropbox.com): servizio terzo di archiviazione di dati e documenti usato dallo staff per la gestione organizzativa di ES/PG nel suo complesso. Qui la loro Policy Privacy: https://www.dropbox.com/privacy

La raccolta di tali dati è funzionale all’utilizzo di PG e costituisce parte integrante delle funzionalità dell’offerta. La base giuridica che legittima il trattamento di tali dati è l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte.

Altre informazioni che possono interessarti:

  • nel sito usiamo Akismet, un servizio di WordPress che argina lo spam; qui puoi leggere la privacy policy di Automattic, l’azienda che produce WordPress;
  • in fondo alle pagine e ai post ci sono i pulsanti di condivisione sui social network Facebook, Twitter, LinkedIn e GooglePlus, e in certi casi facciamo l’embed di contenuti da YouTube, Instagram, Slideshare; tutte queste piattaforme usano i propri cookies per riconoscerti, se stai navigando dopo esserti collegato ai tuoi account, ma ES non ha accordi con nessuno di loro e non sono in grado di vedere come usano i tuoi dati; per maggiori informazioni, naviga alle relative privacy policy:
  • uso Google Analytics per avere, in forma anonimizzata, le statistiche d’uso del sito.

Uso il pixel di Facebook per fare retargeting, più sotto ti spiego cosa significa.

Nel tuo browser puoi impostare le preferenze di privacy in modo da non memorizzare cookies, cancellarli dopo ogni visita o ogni volta che chiudi il browser, o anche accettare solo i cookies di Psicologiagay.com e non quelli di terze parti; esiste anche un servizio, Your Online Choices, che ti mostra quali cookie installano i vari servizi e come puoi disattivarli, uno per uno.

2. Modalità di trattamento e tempi di conservazione dei dati

I dati raccolti saranno trattati mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati personali sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire in ogni caso la sicurezza dei medesimi.

I dati vengono conservati per per un arco temporale aderente alle finalità per i quali i dati stessi sono stati raccolti nel rispetto delle norme vigenti e degli obblighi di legge. In ogni caso ES pratica regole che impediscono la conservazione dei dati a tempo indeterminato e limita quindi il tempo di conservazione nel rispetto del principio di minimizzazione del trattamento dei dati.

3. Soggetti autorizzati al trattamento, responsabili e comunicazione dei dati

Il trattamento dei dati raccolti è effettuato da personale interno di ES a tal fine individuato e autorizzato del trattamento, nel rispetto della normativa vigente.

I dati raccolti, qualora sia necessario o strumentale per l’esecuzione delle indicate finalità, potranno essere trattati da terzi nominati Responsabili esterni del trattamento, ovvero, a seconda dei casi, comunicati agli stessi quali autonomi titolari, e precisamente:

  • persone, società, associazioni o studi professionali che prestino attività di assistenza, collaborazione e/o consulenza alla nostra Società;
  • società, enti, associazioni che svolgono servizi connessi e strumentali alla esecuzione delle finalità sopra indicate (servizio di analisi e ricerche di mercato, gestione pagamenti, manutenzione dei sistemi informatici, esecuzione di software e funzioni informatiche, ecc…).

I dati raccolti potranno altresì essere registrati all’estero presso società proprietarie di software da noi utilizzati (ad es. WordPress, WooCommerce, Google, Facebook, ecc…), anche al di fuori dell’Unione Europea, nelle forme e nei modi previsti alla vigente normativa garantendo in ogni caso un adeguato livello di protezione.

4. Diritti dell’interessato

In ogni momento è possibile accedere ai dati, opporsi al trattamento o chiedere la cancellazione, la modifica o l’aggiornamento di tutte le informazioni personali raccolte da ES, esercitando il diritto alla limitazione del trattamento e il diritto alla portabilità dei dati, inviando un’e-mail all’indirizzo a privacy@emozioniesoluzioni.it

6. Responsabile della protezione dei dati e titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati è la dottoressa Paola Biondi, contattabile alla seguente casella di posta elettronica privacy@emozioniesoluzioni.it